Jasmine Cristallo replica a Libero, “La loro forma di ossessione mi fa tenerezza”

Jasmine Cristallo replica a Libero, “La loro forma di ossessione mi fa tenerezza”

Noto che Libero davvero non riesce a fare a meno di dedicarmi attenzioni 🤦🏻‍♀️
Ormai la loro forma di ossessione mi fa tenerezza.
L’unico vero “imbarazzo” dovrebbero provarlo loro e per i titoli che spesso rasentano il vituperio!
Per non dimenticare: “Parata bollente”, “Bastardi islamici” ,” Stato criminale” “ “Calano fatturato e Pil, ma aumentano i gay” e, non ultimo, “Salvini aggredito da una nera”.


Ho cercato di argomentare parlando di rappresentanza, Costituzione, oligarchia, plutocrazia, rapporto tra eletti ed elettori, tra partiti ed elettori, pluralitĂ , SovranitĂ  Popolare, assenza di correttivi, legge elettorale, ma evidentemente l’unico argomento che Libero ha saputo “cogliere” è quello proposto da Corrias e tanto simile ad uno slogan e gli slogan, si sa, sono così tristi…


Ma come non comprenderli: la loro attenzione in quel momento era tutta sul prossimo, roboante, titolo!
Un giornaletto che riceve, se non erro, oltre 5mln di soldi pubblici, se questa è informazione. Se questo è giornalismo.


P. S. Ieri sono stata invitata in Campidoglio per partecipare ad un evento nazionale di Anpi per la campagna sul No al referendum. Accanto a me era seduta una signora di 100 anni. Partigiana catturata dai nazifascisti che la seviziarono barbaramente. Medaglia al valore militare per non aver rivelato, nonostante le torture subite, il luogo in cui si nascondevano i suoi compagni.
Io non voto “Con Pomicino”
Voto Come Anpi!

Jasmine Cristallo