Ritrovato un cadavere in spiaggia tra Riace e Camini

Ritrovato un cadavere in spiaggia tra Riace e Camini

Nella giornata di ieri sulla spiaggia tra Camini e Riace in località Ellera è stato ritrovato il cadavere di un uomo. Ad avvistarlo è stato un passante che ha subito contattato le forze dell’ordine.

Non si sa ancora chi sia la vittima, ma dalle prime informazioni sembrerebbe appartenere ad uno dei migranti dello sbarco avvenuto venerdì mattina, o forse ad uno degli scafisti.

Qualche giorno fa è stato arrestato dai carabinieri di Roccella Jonica un ragazzo 23enne considerato uno degli scafisti, il cadavere ritrovato potrebbe appartenere ad un altro scafista, che nel tentativo di fuggire alle forze dell’ordine si era gettato in acqua nel tentativo di far perdere la sue tracce.

Photo by Lopez Robin on Unsplash