Beccato in auto con un’arma clandestina, scatta l’arresto per un calabrese

Beccato in auto con un’arma clandestina, scatta l’arresto per un calabrese

I carabinieri della Stazione di Casabona hanno arrestato un 21enne di Rocca di Neto per detenzione e porto abusivo di armi.

I militari, durante un normale servizio perlustrativo nel centro abitato di Casabona, hanno proceduto al controllo di un’autovettura con a bordo due uomini e a perquisirli. Nella disponibilità del 21enne è stata rinvenuta una pistola modello Glock calibro 9×21 con matricola cancellata.

L’uomo dopo le formalità di legge veniva tradotto presso la Casa Circondariale di Crotone.

Ufficio Stampa Comando Provinciale CC Crotone