Dopo quanto accaduto in America, la Meloni continua a spalleggiare Trump

Dopo quanto accaduto in America, la Meloni continua a spalleggiare Trump

Siamo ormai alle comiche.


Non contenta di aver perso il ruolo di fan numero uno di Donald Trump a vantaggio del suo collega Matteo Salvini, Giorgia Meloni ha deciso di rilanciare il suo ruolo con un tweet.

Un tweet in cui, incredibilmente, ha avuto la faccia tosta di scrivere che bisogna fermare le violenze “come richiesto dal Presidente Trump”.
Un ribaltamento della verità incredibile.

Perché quello che è accaduto ieri non è frutto del caso o del destino.
È frutto delle continue bugie e degli attacchi alla democrazia compiuti proprio da chi avrebbe dovuto proteggerla, ossia l’ex Presidente Donald Trump.

Quelle persone erano lì perché Donald Trump le ha incitate a essere lì.
Che tristezza questa destra, sempre pronta a fare la voce grossa contro i disperati ma scodinzolante con gli autocrati di turno.

Stefano Vaccari