Violenze e maltrattamenti alla compagna, in manette un 46enne reggino

Violenze e maltrattamenti alla compagna, in manette un 46enne reggino

In seguito ad una segnalazione giunta alla sala operativa della Questura di Reggio Calabria, un 46enne reggino è stato arrestato per maltrattamenti. Giunti sul posto, gli agenti sono intervenuti all’interno dell’abitazione dove la donna ha attirato l’attenzione dei poliziotti sul rossore del proprio volto, a dimostrazione delle percosse subite poco prima dal compagno. La convivente ha riferito agli agenti di polizia di essere vittima da molti anni di attacchi prevaricatori, minacce e violenze poste in essere dal compagno. L’uomo, già denunciato per episodi analoghi anche nei confronti della propria madre, è stato condotto in carcere  e l’autorità giudiziaria ha convalidato l’arresto disponendo, inoltre, il divieto di avvicinamento alla vittima