Klaus Davi: “Su chiusura edicola di Bianco non escludo regia esterna”

Klaus Davi: “Su chiusura edicola di Bianco non escludo regia esterna”

“Una edicola alla stazione di Bianco viene misteriosamente chiusa senza che nessuno proferisca parola.

L’amministrazione fa finta di interessarsi alla cosa ma poi si defila, e così un luogo di promozione di territoriale della cultura viene ‘censurato’ senza che nessuno dica nulla.

Una vicenda poco chiara che meriterebbe l’attenzione delle istituzioni, di intellettuali, della società civile. Si può davvero escludere una ‘regia’ esterna in questa vicenda? 

Come si spiega che a Bianco siano colpite le vittime di mafia, come il signor Pasquale Mollica titolare della edicola, e i condannati per estorsione siano ancora lì a fare il bello e il cattivo tempo?” lo ha dichiarato Klaus Davi.

Klaus Davi

Tagged with

Rispondi