Sinistra Italiana a Montecitorio per dire no allo sblocco dei licenziamenti

Sinistra Italiana a Montecitorio per dire no allo sblocco dei licenziamenti

Anche oggi in piazza Montecitorio per dire no allo sblocco dei licenziamenti, insieme a lavoratori, lavoratrici e sindacati.

Anche un bambino capirebbe che dare il via libera ai licenziamenti è proprio il contrario di cui abbiamo bisogno oggi.

Siamo all’interno di una crisi terribile, dove lavoratori e lavoratrici hanno già pagato un prezzo ben più alto di altri.

Il Blocco Licenziamenti deve essere prorogato e generalizzato fino alla fine della pandemia.

Servono scelte coraggiose per difendere lavoratori e lavoratrici, non piegarsi ai diktat di Confindustria.

Lo dico a PD e M5S, con cui abbiamo un progetto per il futuro del Paese. E quale futuro può avere l’Italia senza la tutela di chi lavora?

Sinistra Italiana