Un’altra notte di Moto GP per le vie di Caulonia. Cittadini esasperati

Un’altra notte di Moto GP per le vie di Caulonia. Cittadini esasperati

Questa mattina siamo stati sommersi dalle segnalazioni di cittadini cauloniesi esasperati per avere trascorso l’ennesima notte insonne a causa di alcuni ragazzi che, utilizzando degli scooter truccati che producono rumori assordanti, a partire dall’1 e 30 e per diverse ore hanno impedito a tutti di dormire.

Una vicenda indecente che va avanti da mesi.

Diversi lettori sono infuriati perchè, a loro dire, le forze dell’ordine e la polizia municipale non stanno facendo nulla per mettere fine a questo bullismo che disturba un’intera comunità.