Reggio Calabria, aggredite due dottoresse al pronto soccorso del GOM

Reggio Calabria, aggredite due dottoresse al pronto soccorso del GOM

Il commissario straordinario del GOM, Iole Fantozzi, ha incontrato il Prefetto Massimo Mariani per chiedere che venga rinforzato il controllo notturno al pronto soccorso. La convocazione di un tavolo tecnico era tata richiesta dalla direzione del GOM a seguito dell’aggressione di due dottoresse avvenuta al Pronto Soccorso.

“Ho chiesto al prefetto Massimo Mariani di rinforzare il controllo notturno al Pronto Soccorso dove, dal primo gennaio ad oggi, registriamo oltre 50 mila accessi”. “Ci sono momenti in cui la gestione diventa davvero difficile; la gente finisce con lo spazientirsi ed è fondamentale aumentare il livello di sicurezza e di tranquillità per il personale sanitario che vi lavora”.