Covid Mammola, prosegue il lavoro del personale Usca

Covid Mammola, prosegue il lavoro del personale Usca

L’allerta gialla prevista per oggi e per domani non ha scoraggiato i medici e il personale USCA che anche stamane hanno percorso le vie del nostro centro storico per effettuare i tamponi molecolari a domicilio a coloro che sono risultati positivi e più soffrono le conseguenze del virus.

Ai sanitari che da marzo 2020 sono in prima linea sul fronte del virus va la nostra profonda ammirazione e il nostro sincero ringraziamento.

Un ringraziamento che estendiamo, unitamente all’augurio di buone feste, al Comando dei Carabinieri di Mammola e ai componenti del COC istituito a Palazzo Municipale, che con attenzione ricostruiscono la catena dei contagi e tracciano i contatti, anche in queste ore.

Nel frattempo, è partita la somministrazione domiciliare delle terze dosi grazie all’impegno e all’abnegazione della dott.ssa Smorti e contiamo, già dopo le feste, di procedere ad una maggiore e più intensa somministrazione delle dosi booster.

Stefano Raschellà – Sindaco di Mammola