AGESS, COMMA 3 e ADDA sostengono Federica Roccisano

AGESS, COMMA 3 e ADDA sostengono Federica Roccisano

agess

Le Associazioni AGESS,COMMA 3 e ADDA,nell’apprendere dagli organi di stampa che ci sarebbe l’intenzione di voler avvicendare l’Assessora Federica Roccisano, esprimono profondo sgomento ed incredulità a tale notizia che se trovasse fondamento sarebbe davvero una beffa per la gente di Calabria che aveva trovato nella Dott.ssa Roccisano un esempio non solo di buona politica, ma di buona prassi istituzionale rivolta al confronto, all’ascolto e ad un serio impegno per risolvere i problemi con i fatti e non solo a parole. La grande capacità politico-istituzionale dell’Assessora, la sua brillante intelligenza e caparbietà, ha portato nella nostra Regione un vento nuovo, ridando trasparenza all’azione amministrativa, accorciando le distanze tra amministratori ed amministrati, insomma sta attuando quel processo di cambiamento chiamato “democrazia partecipata”, dove i cittadini non sono solo contribuenti o percettori di servizi, ma viene riconosciuto quello status di diritto riconducibile alla sovranità del popolo ed alla modifica dell’art.118 del Titolo V della Costituzione, che sancisce una governance orizzontale (con la gente) e non più verticale. Ecco uno dei tanti meriti che le si riconoscono all’Assessora Roccisano! Senza presunzioni o viste dall’alto verso il basso, il suo Ufficio assessorile è la strada, i paesi in ogni dove della Calabria. A lei la sedia e la scrivania servono per attuare in fatti le voci, i bisogni e le rivendicazioni che coglie dalla sua gente di Calabria, si la sua gente di Calabria, perché la formula vincente del suo impegno è quello di unire competenza e passione verso la nostra terra! Per quanto riguarda il settore del welfare di cui le scriventi associazioni ne sono parte attiva nonché utenti, abbiamo da subito avvertito un’aria nuova, per la prima volta non siamo dei numeri, delle statistiche, delle categorie da assistere per l’amministrazione Regionale, ma grazie alla Dott.ssa Roccisano noi oggi siamo persone, siamo cittadini con diritto di cittadinanza ed i nostri problemi non sono più questioni private del singolo cittadino o della singola famiglia, ma fanno parte di quello Stato sociale che l’istituzione se ne deve fare carico attivo.

logo adda

I problemi sociali non hanno colore politico e/o partitico, per questo la nostra presa di posizione nel difendere l’operato dell’Assessora Federica Roccisano e nel fare emergere la positività del suo impegnoe delle sua azioni non stiamo parteggiando per un partito piuttosto che un altro, ma stiamo solo valutando l’operato di una persona, di una carica istituzionale in quanto tale, nell’intento che il Governatore Oliverio non voglia privare il suo esecutivo ma soprattutto tutti noi, la Calabria tutta, di un valore aggiunto come l’Assessora Roccisano, quel valore che per noi era utopia fino ad un anno fa! I veri bilanci non li fa la politica o i partiti, ma la gente a cui sono rivolte le azioni amministrative, le logiche astruse della politica, dei partiti non interessano alla gente, ma la gente entra in merito a queste logiche nel momento in cui paventano un danno nei loro confronti e rimanere “orfani” di un’Assessora valida come la Dott.ssa Roccisano non diviene più una faccenda solo politica e/o partitica, ma una questione popolare! Caro Governatore Oliverio, le chiediamo di non cadere in tentazioni estranee all’interesse del popolo calabrese che è quello che le ha dato mandato a governare la nostra terra e sarà il solo vero giudice che alla fine emetterà sentenza di approvazione o meno dell’operato del suo esecutivo! La Dott.ssa Roccisano ha dato speranza ed ha valorizzato un settore, come quello sociale, che oggi non è più solo una voce di bilancio, un settore parassitario, ma un settore che è sempre più inserito in politiche attive che nulla ha da invidiare alle altre Regioni d’Italia. La ringraziamo per la perspicacia di aver scelto l’Assessora Roccisano alla guida di un assessorato difficile, problematico, forse anche ostico, ma che la Dott.ssa è riuscita con il suo entusiasmo, la sua passione ed il suo incondizionato impegno ad abbassare la pendenza della salita, di questo assessorato che per tutti quelli che si sono susseguiti alla sua guida era un’impresa, una scalata impossibile, la Dott.ssa Roccisano ha dimostrato di essere una temeraria e la Calabria ha bisogno di persone con queste qualità!
Sivana Ruggiero-Presidente Agess
Simona Coluccio-Presidente Comma 3
Domenico Distilo-Addetto Stampa Associazione ADDA

commatre ev