Amnesty: solidarietà a Camini e ai comuni calabresi che accolgono

Amnesty: solidarietà a Camini e ai comuni calabresi che accolgono

Notizia tratta da: amnesty

Amnesty International Italia ha espresso solidarietà nei confronti di Giuseppe Alfarano, sindaco del comune calabrese di Camini, nei confronti del quale è stato compiuto un grave atto intimidatorio – qualcuno ha dato alle fiamme la sua auto – su cui sono indispensabili indagini rapide ed efficaci.
L’organizzazione per i diritti umani è stata ospite di Camini e Riace nel suo campo estivo di agosto, cui hanno partecipato 40 persone, apprezzando il lavoro quotidiano di accoglienza e inclusione dei due comuni, lavoro che merita pieno sostegno.
“La Calabria non ha dimenticato la sua storia. Da terra d’emigrazione, ora è terra che accoglie l’immigrazione. Quelle di Camini e Riace sono esperienze che istituzioni nazionali che avessero sinceramente a cuore i diritti umani proteggerebbero, valorizzerebbero e farebbero conoscere al mondo. Invece vengono lasciate sole. Sappiano che saremo al loro fianco”, ha dichiarato Gianni Rufini, direttore di Amnesty International Italia.