Si finge una fedele in preghiera e tenta di sfilare il portafogli ad una turista

Si finge una fedele in preghiera e tenta di sfilare il portafogli ad una turista

Genova: ieri pomeriggio, i poliziotti delle volanti dell’U.P.G. hanno arrestato una 38enne di origini bosniache per il reato di tentato furto.

La borseggiatrice, dopo aver adocchiato una famiglia di turisti giapponesi intenti ad ammirare le bellezze della cattedrale, si è seduta sulla panca alle loro spalle e ha cercato di sfilare il portafogli dalla borsa di una componente del gruppo. Il gesto è stato però notato dai famigliari della vittima che hanno immediatamente lanciato l’allarme, trattenendo la ladra fino all’arrivo dei poliziotti.

“Ospitata” preso le locali camere di sicurezza, sarà giudicata con rito direttissimo questa mattina.

Comunicato Stampa Questura di Genova