A Roccella si sono svolte le elezioni per il rinnovo degli organi dirigenti dell’Associazione Roccella J/Europa per i Gemellaggi

A Roccella si sono svolte le elezioni per il rinnovo degli organi dirigenti dell’Associazione Roccella J/Europa per i Gemellaggi

Si sono svolte sabato 26 marzo u.s. le elezioni per il rinnovo degli organi dirigenti dell’Associazione Roccella J/Europa per i Gemellaggi.

Anche se il periodo dal punto di vista delle relazioni non è stato assolutamente favorevole, hanno esercitato il loro diritto di voto 79 Soci su 96 iscritti.

Questo è sicuramente un risultato di successo e testimonia, qualora ce ne fosse ancora bisogno, l’attaccamento e la passione di tutti i Soci aderenti al sodalizio.

Il risultato elettorale ha premiato i seguenti soci:

Per il Direttivo, sono stati eletti: Pietro COMMISSO, Franco PLACANICA, Vincenzo URSINO, Elisabetta SFARA, Antonio ROMANO e Vincenzo FRASCA’.

Per il Collegio dei Probiviri sono risultati eletti: Teresa LOMBARDO, Maria Carmela FERRIGNO, Lucia MESITI.

Nel corso della prima riunione del Comitato Direttivo sono state assegnate le cariche:

  • Presidente Pietro COMNMISSO
  • V.Presidente Franco PLACANICA
  • Segretario Antonio ROMANO
  • Tesoriere Vincenzo URSINO

Inoltre, per facoltà esercitata dal confermato Presidente Pietro Commisso, nel Comitato Direttivo è entrato a far parte anche Domenico Placanica che è stato cooptato dallo stesso Presidente.

Un ringraziamento è stato espresso nei confronti della commissione elettorale formata dal Presidente Vincenzo D’Anna e dalle scrutatrici Teresa e Rosita Lombardo che con passione e serietà hanno consentito lo svolgimento della fase elettorale senza intoppi e problemi.

L’associazione spera e si augura il superamento di questa fase “fredda” causata dal coronavirus che ha quasi totalmente paralizzato l’attività di tutti i Paesi Gemellati o amici che fanno parte del circuito.

Gli ultimi appuntamenti annullati sono stati il “Tour dei Paesi Gemellati” che si sarebbe dovuto tenere a Mantova, il “Tour dei Giovani” che si sarebbe dovuto tenere a Roccella Jonica e, per ultimo nello scorso mese di novembre, è stata annullata l’annuale riunione dei “Paesi Gemellati o amici” che si doveva tenere a Schotten (Germania).

(Il Presidente) – Pietro COMMISSO